Menu Chiudi

Unità Operativa 3.3 – Federalismo demaniale

Nome Unità Operativa 3.3 Federalismo demaniale

Responsabile Mauro MORICONI

 

 

Descrizione sintetica competenze

 

Competenze assegnate dalla normativa vigente al MiC, ai sensi di quanto stabilito nel D. Lgs. n. 42/2004 e dal D. Lgs. 85/2010, relativamente agli accordi relativi al trasferimento a titolo non oneroso dei beni appartenenti al Demanio

Culturale alle regioni e agli altri enti locali.

 

Specifiche competenze assegnate al Segretariato Regionale relativamente ai suddetti procedimenti: Il SR è l’ente che ha il ruolo centrale in questo tipo di procedimenti, in relazione alla individuazione delle azioni di valorizzazione proposte dagli enti beneficiari, in stretta collaborazione con il Demanio e la Cabina di Regia nazionale.

 

 

Elenco dei procedimenti

 

Convoca e presiede i Tavoli Tecnici Operativi per i procedimenti relativi al trasferimento dei beni culturali demaniali alla Regione e agli altri enti territoriali (D. Lgs. 42/2004, art. 112, c. 4, D. Lgs. 85/2010 – art. 5, c. 5), che hanno il compito di valutare i Programmi di Valorizzazione e nonché le bozze di Accordo;

Stipula gli Accordi di Valorizzazione per il trasferimento dei beni culturali demaniali alla Regione e agli altri enti territoriali;

Si occupa, in accordo con il Demanio, dei monitoraggi relativi all’attuazione dei Programmi di Valorizzazione relativi agli accordi stipulati.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per migliorare la sua consultazione. Cliccando su "ACCETTO" permetti il loro utilizzo. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi