Menu Chiudi

SITI UNESCO IN LIGURIA

UNESCO è l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.

Il Segretariato regionale del Ministero della cultura per la Liguria, nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali di coordinamento dell’attività delle strutture periferiche del Ministero, collabora con l’Ufficio UNESCO presso il Segretariato Generale del Ministero nel coordinamento degli uffici periferici e nei rapporti con le amministrazioni territoriali.

Le attività di collaborazione riguardano la formulazione delle proposte di candidatura per l’inserimento nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, la redazione del Dossier di candidatura e del Piano di Gestione, le attività di tutela e valorizzazione dei Siti UNESCO presenti in Liguria e l’aggiornamento dei piani di gestione ed il loro monitoraggio.

Due sono, ad oggi, i siti in Liguria iscritti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO:

  • Genova: le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli
  • Porto Venere, Cinque Terre e le Isole (Palmaria, Tino e Tinetto)

Genova: le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli

Il Sito UNESCO “Genova, le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli” è’ stato istituito il 13 luglio del 2006; esso si estende in alcune sezioni del centro storico di Genova, uno dei più grandi d’Europa, e rappresenta il primo esempio europeo di un progetto di sviluppo urbano con una struttura unitaria, pianificato da un’autorità pubblica e associato a un sistema peculiare di ospitalità pubblica in residenze private.

Genova, Palazzo Bianco e Palazzo Rosso

In base al protocollo d’intesa del 15 febbraio 2021, siglato tra Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (Segretariato Regionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e la Provincia di La Spezia), Regione Liguria, Comune di Genova, Città Metropolitana di Genova, Università di Genova, Camera di Commercio di Genova, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e l’ Associazione dei Rolli della Repubblica Genovese, il Segretariato regionale MiC è membro del Comitato di Pilotaggio, gruppo di lavoro che coordina il piano di gestione del sito ai fini della protezione e conservazione, della promozione e valorizzazione culturale del sito, nonché per la tutela e la riqualificazione urbana e paesaggistica e la valorizzazione socio-economica dei contesti territorialicircostanti.

L’obiettivo è quello di mantenere nel tempo l’integrità e l’autenticità dei valori, necessarie alla conservazione del sito, tendendo conto, nelle sue fasi di aggiornamento, attuazione e monitoraggio, anche dei principi dello sviluppo sostenibile.

https://www.rolliestradenuove.it

Porto Venere, Cinque Terre e le Isole (Palmaria, Tino e Tinetto)

La Riviera Ligure tra Porto Venere e le Cinque Terre è diventata sito UNESCO nel 1997. Essa rappresenta un paesaggio culturale di straordinario valore in quanto testimonia l’interazione armoniosa tra la gente e la natura per produrre un paesaggio di eccezionale qualità scenica. Il Segretariato Regionale MiC per la Liguria contribuisce alla gestione del sito attraverso la partecipazione presso gli organi di gestione.

Cinque Terre, vigneti sul mare

In data 1 Agosto 2016 è stato siglato un Accordo di Programma (ai sensi della L. 267/2000 di ordinamento degli enti locali) da tutti i soggetti a vario titolo responsabili del sito e della zona tampone: Regione Liguria, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Comune di Porto Venere – Parco Naturale Regionale di Porto Venere, Comuni di Levanto, Monterosso al Mare, Pignone, Riomaggiore, La Spezia, Vernazza, Beverino, Riccò del Golfo.

L’Accordo stabilisce la struttura di gestione del sito, articolata in diversi organismi, variamente composta dai soggetti firmatari dell’atto. In particolare il Segretariato regionale MiC è impegnato nel gruppo di lavoro tecnico-amministrativo con il compito di dare attuazione al Piano di Gestione e alle attività comuni con funzioni operative di attuazione degli indirizzi del comitato di coordinamento.

https://www.portovenerecinqueterreisole.com/