Menu Chiudi

.

IN EVIDENZA

16 giugno 2022 – Procedura selettiva mediante avviamento degli iscritti ai Centri per l’impiego, finalizzata al reclutamento, presso il Ministero della Cultura, di cinquecento unità di personale non dirigenziale di operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza della seconda area funzionale, fascia retributiva F1, a tempo pieno ed indeterminato, indetta con Avviso di selezione pubblicato in G.U., IV serie speciale “Concorsi ed esami”, n. 15 del 21 febbraio 2020 – Decreto direttoriale 15 giugno 2022 rep. n. 1113, recante inquadramento di personale nei ruoli del personale non dirigenziale, Area II, posizione economica F1, profilo professionale di Operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza, per la regione Liguria.

Facendo seguito alla Circolare DG Or n. 135/2022, e al relativo Allegato n. 1, preso atto delle manifestazioni di interesse volte all’accettazione dell’inquadramento nei ruoli di questa Amministrazione, nonché delle preferenze in merito alle sedi di assegnazione espresse dai lavoratori idonei collocati negli elenchi provinciali relativi alla predetta procedura per la regione Liguria, si pubblicano la Circolare 151/2022 e il Decreto direttoriale 15 giugno 2022 rep. n. 1113, recante la nomina nei ruoli del personale non dirigenziale del Ministero della cultura, nel profilo professionale di Operatore alla custodia, vigilanza eaccoglienza, Area II, posizione economica F1, di n. 16 lavoratori utilmente selezionati, mediante avviamento degli iscritti nelle liste di cui all’art. 16, l. n. 56/1987, da parte della Sottocommissione esaminatrice operante nell’ambito della regione Liguria.

Clicca qui per scaricare la Circolare 151/2022 e il Decreto direttoriale recante i nominativi del personale utilmente selezionato

AVVISO PUBBLICO – PROGETTI DI RESTAURO E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO E RURALE
La regione Liguria ha deciso di prorogare il termine per la presentazione delle proposte di intervento per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale da finanziare nell’ambito del PNRR M1C3 Investimento 2.2. “Protezione e valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale” finanziato dall’Unione Europea – NextGenerationEU –.
Il termine per la presentazione telematica delle domande di finanziamento è stato prorogato fino alle ore 16:59 del 30 settembre 2022.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA
SCARICA IL DECRETO DI PROROGA DELLA REGIONE LIGURIA
MANIFESTO DEL BANDO

ESITO DELL’AVVISO ESPLORATIVO PER L‘ACQUISIZIONE DELLE MANIFESTAZIONI D’INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA RISTRETTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI IN USO AL SEGRETARIATO REGIONALE DEL MINISTERO DELLA CULTURA PER LA LIGURIA.
AI SENSI DEL D.LGS. N. 50/2016, ART. 36, COMMA 2, LETT. A) E DELLE LINEE GUIDA ANAC N.4
Tipo: AVVISO PUBBLICO
Data di pubblicazione: 9 giugno 2022

Scarica l’elenco delle manifestazioni d’interesse pervenute entro il termine delle ore 12:00 del 13.05.2022

28 marzo 2022 – Selezione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo finalizzata al reclutamento di cinquecento unità di personale non dirigenziale di operatore alla custodia, vigilanza e accoglienza della seconda area funzionale, fascia retributiva F1, a tempo pieno e indeterminato. Sedi della Liguria.

SI PUBBLICANO DI SEGUITO TRE ELENCHI DI CANDIDATI RISULTATI IDONEI AL TERMINE DELLE SESSIONI DI PROVE:

17 febbraio 2022 – AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI CUI AFFIDARE LAVORI PUBBLICI MEDIANTE PROCEDURE NEGOZIATE E IN ECONOMIA – ANNO 2022
Scarica l’avviso completo
Link al form on line per compilare e inviare la domanda

Sono disponibili da scaricare i nuovi modelli compilabili per le richieste di autorizzazione ad alienazione e a concessioni d’uso secondo gli artt. 55-55bis, 56, 57bis del D. lgs. 42/2004 Codice dei beni culturali e del paesaggio.

Il Segretariato regionale per la Liguria è un ufficio di livello dirigenziale non generale che assicura il coordinamento dell’attività delle strutture periferiche del Ministero presenti nel territorio regionale, nel rispetto della specificità tecnica degli istituti e nel quadro delle linee di indirizzo inerenti alla tutela emanate per i settori di competenza dalle Direzioni generali centrali. Inoltre cura i rapporti del Ministero e delle strutture periferiche con le Regioni, gli enti locali e le altre istituzioni presenti nella regione.

Il Segretario regionale, fra le altre funzioni, convoca e presiede la Commissione regionale per il patrimonio culturale (Co.re.pa.cu.) che si riunisce per il riesame di pareri, nulla osta o altri atti di assenso comunque denominati rilasciati dagli organi periferici del Ministero.

                                                                                                                            SITI AMICI

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la sua consultazione. Cliccando su "ACCETTO" permetti il loro utilizzo. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi