Stesure a tempera su sfondi colorati: i blu e i verdi. Esempi in Liguria fra XV e XVII secolo.

Stefano Vassallo

L'uso di applicare stesure a tempera verdi e blu su fondi colorati è di antica origine. La necessità di creare delle basi colorate ad affresco, preliminari all'applicazione di determinati pigmenti che per natura chimica e per resa cromatica si prestavano ad essere applicati a tempera, si era già manifestata nel Medioevo. In quell'epoca per gli azzurri la base poteva essere rossa (morellone) o nera, mentre per i verdi si prediligevano basi nere.
Lo sfondo colorato serviva per "rinforzare" la tonalità cromatica, che quindi raggiungeva una particolare intensità anche senza applicare notevoli spessori di materia.
Queste procedure tecniche non vengono abbandonate nel XVI secolo,  ma soltanto riadattate alle nuove esigenze di espressione artistica e decorativa; contemporaneamente appaiono le evoluzioni tecniche che poi si svilupperanno più compiutamente nel corso del XVII secolo fino al completo abbandono del retaggio tecnico ancora di origine medievale.

Si affrontano esempi relativi ai dipinti su tavola, ai soffitti lignei, ai marmi colorati, agli affreschi.

The use of spreading green and blue tempera on coloured backgrounds has an ancient origin. The need to create colourful fresco basis, preliminary to the application of certain pigments, which due to their own chemical nature and colour rendering were suitable to be applied with the tempera technique, was already known in the Middle Ages. At that time the blue base could be red ("morellone") or black, while for the greens, black bases were privileged.
The background color was used to "reinforce" the chromatic tonalities, which then reached a particular intensity even without applying considerable thickness of matter.
These technical procedures were not abandoned in the XVI century, but only adapted to the new requirements of a decorative and artistic expression: at the same time, some technical evolutions appear: they will develop more completely during the XVII century until the complete abandonment of the technical Medieval heritage.
Examples of paintings on wood, wooden ceilings, colored marbles and frescoes are discussed.

Stesure a tempera su sfondi colorati: i blu e i verdi. Esempi in Liguria nel XV secolo. Dipinti su tavola, soffitti, marmi. Scarica l'articolo per intero

Stesure a tempera su sfondi colorati: i blu e i verdi. Esempi in Liguria nel XVI secolo. Affreschi. Scarica l'articolo per intero

Stesure a tempera su sfondi colorati: i blu e i verdi. Esempi in Liguria nel XVII secolo. Affreschi. Scarica l'articolo per intero