Intestazione Ministero Beni Culturali e turismo

  

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Liguria


Benvenuti nel sito della Direzione Regionale per i Beni culturali e paesaggistici della Liguria.
Attraverso la navigazione nel sito, è possibile conoscere chi siamo, dove siamo, come contattarci, quali sono i nostri servizi, quali sono gli eventi da noi curati e i progetti in evidenza in questo momento.
Buona Visita
il Direttore Regionale
Arch. Maurizio Galletti
e-mail dr-lig@beniculturali.it
e-mail PEC (Posta Elettronica Certificata):mbac-dr-lig@mailcert.beniculturali.it

  
Gli altri Istituti liguri del Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo
Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici della Liguria
Soprintendenza per i Beni archeologici della Liguria
Soprintendenza per i Beni storici, artistici ed etnoantropologico della Liguria
Soprintendenza Archivistica della Liguria
Archivio di Stato di Genova
Archivio di Stato di La Spezia
Archivio di Stato di Savona
Archivio di Sato di Imperia
Biblioteca Universitaria di Genova

 



IN EVIDENZA:

14/07/2014 

Il Museo di palazzo Reale, la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, a Genova, e il Museo Preistorico dei Balzi Rossi a Ventimiglia hanno ricevuto il certificato di eccellenza Tripadvisor per il 2014!

Il riconoscimento viene attribuito ai siti che ricevono costanti recensioni positive da parte dei visitatori ed è considerato molto attendibile dalla comunità dei viaggiatori.

Leggi le schede su Trip Advisor

http://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g187823-d246194-Reviews-Galleria_Nazionale_di_Palazzo_Spinola-Genoa_Italian_Riviera_Liguria.html

http://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g187823-d243387-Reviews-Royal_Palace_Museum_Museo_di_Palazzo_Reale-Genoa_Italian_Riviera_Liguria.html

http://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g187828-d523267-Reviews-Red_Rocks_Museum_Museo_dei_Balzi_Rossi-Ventimiglia_Italian_Riviera_Liguria.html 

  
"CULTURA SENZA OSTACOLI", VOTA ANCHE TU!

Il MiBACT finanzierà un progetto pilota di accessibilità presso un luogo di cultura aperto al pubblico di proprietà statale sulla base di una consultazione pubblica on-line, aperta dal 6 al 20 giugno 2014.

Si potrà scegliere uno fra i diciassette luoghi della cultura statali, selezionati tra le "eccellenze" del patrimonio italiano.

Il luogo che riceverà il maggior numero di preferenze vedrà finanziato un intervento volto ad ottenere l'accessibilità ampliata del sito con fondi della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Cultura.

 

Per la Liguria, Il MIBACT ha individuato la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola (Genova)
VOTA!

http://www.valorizzazione.beniculturali.it/index.php?option=com_jumi&view=application&fileid=3&lang=it

http://www.beniculturali.it/mibac/opencms/MiBAC/sito-MiBAC/MenuPrincipale/LuoghiDellaCultura/Ricerca/index.html?action=show&idluogo=20783

https://www.facebook.com/palazzospinola

 




Colombia 1 T01 (Medium)

NUOVA SEDE DELLA BIBLIOTECA UNIVERSITARIA - EX HOTEL COLOMBIA 

 


  

23/06/2014  
Aggiornato il calendario degli eventi degli istituti e dei luoghi di cultura statali aperti al pubblico nel semestre giugno - dicembre 2014 

 


L'inaugurazione dei nuovi spazi espositivi del Museo diffuso di Cultura Contadina di Velva di Castiglione Chiavarese, prevista per il 7 giugno, è rimandata a data da destinarsi.

 


ROLLI DAYS 29 - 30 marzo 2014

Il sito UNESCO "Genova, le Strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli" conserva spazi urbani unitari di epoca tardo-rinascimentale e barocca, fiancheggiati da oltre cento palazzi di famiglie nobiliari cittadine. Le maggiori dimore, varie per forma e distribuzione, erano sorteggiate in liste ufficiali (rolli) per ospitare le visite di Stato. I palazzi, spesso eretti su suolo declive, articolati in sequenza atrio-cortile-scalone-giardino e ricchi di decorazioni interne, esprimono una singolare identità sociale ed economica che inaugura l'architettura urbana di età moderna in Europa. L'iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale conferma l'eccezionale valore universale di un sito culturale che meriti di essere protetto per il bene dell'umanità intera.

In occasione dei Rolli Days 21 Palazzi dei Rolli saranno visitabili dal pubblico per un week end di aperture straordinarie.

Per Rolli Days la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, il Museo di Palazzo Reale e i Musei di Strada Nuova, i Palazzi Rosso, Bianco e Tursi, saranno eccezionalmente visitabili gratuitamente.

scarica il depliant

 

 


stemma museo            spinola stemma


 

 

luni stemma 



 ELENCO ACCORDI STIPULATI DALLA DIREZIONE REGIONALE CON ALTRI ENTI

 


 COMPENDIO REGIONALE CATALOGAZIONE 


  Si  comunica che il 17 gennaio, alle ore 11, nel Salone del Consiglio Nazionale del MiBAC, Via del Collegio Romano 27  Roma, alla presenza di Claudio Burlando, Presidente della Regione Liguria, Gianni Chiodi, Presidente della regione Abruzzo, Fabrizio Magani, Direttore Regionale  per i Beni culturali e Paesaggistici dell'Abruzzo, Maurizio Galletti, Direttore Regionale  per i Beni culturali e Paesaggistici della Liguria,   sarà presentato il lavoro sostenuto e finanziato dalla Regione Liguria per il restauro del Santuario di S. Maria di Roio a L'Aquila,
danneggiata dal terremoto del
6 aprile 2009.

INVITO


 

Porto Venere: i beni culturali tornano alla comunità.

Il 24 ottobre il Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Liguria architetto Maurizio Galletti, il Direttore dell'Agenzia del Demanio della Liguria Roberto Di Giannantonio, il Sindaco di Porto Venere Massimo Nardini hanno firmato l'accordo di valorizzazione del Polo Culturale di Porto Venere.

Per la prima volta in Italia, in attuazione del federalismo demaniale, un insieme di beni appartenenti al Demanio Storico Artistico viene trasferito dallo Stato al Patrimonio Comunale sulla base di un Programma di Valorizzazione predisposto dagli uffici comunali e approvato dal Tavolo Tecnico Regionale appositamente costituito. Il progetto riguarda: Castello Doria, Mulini a Vento, Castelletto Genovese, Cinta Muraria, Prima Torre Capitolare, Batteria Fortificata Umberto I dell'Isola Palmaria.

La cerimonia,  è stata inserita in una giornata di festa popolare dedicata alla cultura con convegni, presentazioni, mostre e visite guidate al territorio e ai beni culturali. Il conservatorio Giacomo Puccini della Spezia ha accompagnato  l'evento con un concerto

E' stata illustrata la scoperta di un relitto di epoca romana nelle acque antistanti il golfo della Spezia, a 17 miglia dall'isola del Tino dove l'Ing. Guido Gay, inventore e produttore del veicolo filoguidato "Pluto" è riuscito ad individuare e fotografare, alla profondità di ben 400 metri, un relitto navale che, per il suo carico di anfore greco-italiche, sembrerebbe databile ad età Repubblicana (IV-III sec. a.C.).

La Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria, che ha preso parte alle operazioni sul catamarano "Daedalus" dell'Ing. Gay, ritiene particolarmente importante la scoperta, che, grazie al metodo investigativo adottato, permette di esplorare aree marine profonde, finora inaccessibili, consentendo inoltre di approfondire la conoscenza delle rotte antiche d'altura.

Grazie alla sofisticata tecnologia messa a punto dall'Ing. Gay, si spera giungere nel prossimo futuro ad una mappatura dei relitti antichi nelle aree marine profonde del Mar Ligure.

 


 
Locandina Focus Junior-Mibac balzi rossi

Link:

Sito Sed-Beniculturali

Pagina Sito Focus -Junior Museo -Balzi Rossi

Pagina Sito Focus - Junior Musei Italia

Cartina Museo Balzi Rossi by Focus-Junior

 



 Carabinieri TPC stemma


I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Genova, recuperano beni d’arte di pregevole valore storico-culturale ed economico

cc recupero nave

NOTIZIA IN EVIDENZA:

I sommozzatori dei carabinieri di Genova hanno rinvenuto a 100 metri di profondità nel mare, davanti a Varazze (Genova), una nave romana risalente al I secolo d.C. Secondo i primi accertamenti, la nave trasportava centinaia di anfore molte delle quali sono ancora intatte. Si tratta di uno dei ritrovamenti più importanti degli ultimi anni. I particolari dell'operazione, condotta in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria



 

 


DECRETO DEL DIRETTORE REGIONALE N.48 del 15/10/2010

 

CONFERIMENTO FUNZIONI DELEGATE AI TITOLARI UFFICI PERIFERICI DEL MIBAC


Piano Riduzione Oneri Amministrativi

L'art. 25, comma 2 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 11 2, convertito. con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 (c.d."taglia-oneri"), prevede di giungere, entro il 31 dicembre 20 12, alla riduzione degli oneri amministrativi derivanti da obblighi informativi nelle materie affidate alla competenza de llo StalO per una quota complessiva del 25 per cento, come stabilito in sede europea.

Sulla base dei risultati delle attività di misurazione degli oneri amministrativi gravanti sulle piccole e medie imprese e derivanti da obblighi informativi nelle materie affidate alla competenza dello Stato, coordinate dal Dipartimento della funzione pubblica in raccordo con l'Unità per la semplificazione e la qualità della regolazione, sentite le principali associazioni rappresentative delle categorie produttive, è stato predisposto il " Piano di riduzione oneri amministrativi per le imprese".

Il Piano individua una serie di interventi organizzati vi, tecnologici e normativi, finalizzati alla riduzione degli oneri amministrativi sostenuti dalle piccole e medie imprese per far fronte agli obblighi infonnativi derivanti dall'applicazione di alcune disposizioni contenute nel "Codice dei beni culturali e del paesaggio" (interventi soggetti ad autorizzazione, interventi conservativi imposti, affissione di manifesti elo cartelli pubblicitari, autorizzazione paesaggistica in via sostitutiva).

La prima fase di attuazione del Piano prevede la predisposizione di una modulistica unica standardizzata da rendere disponibile all'utenza per un facile reperimento di tutte le informazioni necessarie ad interagire con gli uffici; in una seconda fase (entro maggio 20 10) si dovrà consentire all'utenza la presentazione on-line di istanze, comunicazioni, documentazione richiesta.

Sono stati, quindi, elaborati quanro modelli che fa nno riFerimento ai seguenti procedimenti:

 


regolamento affidamento incarichi esterni


Elenco beni Culturali Visitabili


logo1

 


Logo Progetto Michael

 


per accedere al sito del Mibac cliccare quì

 Logo Mibac Corto Turismo

RSS